Accoltellamento a Ravenna: “Ero partita per uccidere qualcuno”

L’ufficiale aggredito a Ravenna: “Infieriva su di me, vivo per miracolo”