Rimini. Bimbo accoltellato: sciolta la prognosi ma resta sotto osservazione

Sciolta la prognosi per il piccolo di origine del Bangladesh accoltellato e ricoverato da sabato 11 settembre all’ospedale infermi di Rimini. La notte di degenza è trascorsa tranquilla – informa Ausl Romagna – e il suo decorso è regolare. Oggi – dopo l’intervento necessario per suturare una “lesione interna sinistra alla carotide” è stato trasferito nel reparto di Chirurgia Pediatrica  diretto dal dottor Vincenzo Domenichelli. Resta sotto costante osservazione anche dell’équipe di Chirurgia Vascolare diretta dal dottor Salvatore Tarantini, che ha eseguito l’intervento. La prognosi è di 60 giorni.

Oggi la ministra dell’Interno Luciana Lamorgese è stata a Rimini per fare luce sul somalo che ha accoltellato il piccolo e altre quattro persone.

Il padre del bimbo ferito ha spedito un video al primo cittadino Andrea Gnassi in cui “cammina, ride, sorride – ha riferito il sindaco -. Andrò a trovarlo e spero possa andare presto alla scuola dove è iscritto”. 

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui