Drammi umani e curiosità che strappano il sorriso le notizie più lette nel 2018 sul sito del Corriere Romagna

Informazioni di servizio, notizie di cronaca nera, news leggere, drammi personali e curiosità che strappano il sorriso. Sono trasversali i temi più cliccati del 2018 sul sito del Corriere Romagna.

Con 66.702 clic è un po’ a sorpresa l’annuncio del collegamento diretto da Milano a Riccione la notizia più letta sul web, pubblicata nell’aprile scorso, quando molti turisti evidentemente già stavano organizzando le ferie in Riviera (http://www.corriereromagna.it/news/rimini/25940/da-milano-in-spiaggia-in-sole-due-ore-il-frecciarossa-arriva-a-riccione.html). La voglia di vacanza ha catturato l’attenzione di molti.

Segue a 55.675 visualizzazioni il ritrovamento a lieto fine a Cervia del 16enne scomparso a Rimini che a fine novembre si era allontanato da casa senza più dare notizie ai familiari e staccando il telefono, caso che generò parecchia apprensione (http://www.corriereromagna.it/news/rimini/31419/ritrovato-a-cervia-il-sedicenne-scomparso.html).

Al terzo posto con 39.538 visite il lancio dell’80enne sorpreso a marzo dai carabinieri di Cervia a fare sesso con una lucciola sull’ape car e multato per 3mila euro per atti contrari alla pubblica decenza (http://www.corriereromagna.it/news/ravenna/25693/ottantenne-sorpreso-dai-carabinieri-mentre-fa-sesso-con-una-prostituta-sul-suo-apecar-multa-da-oltre-3mila-euro.html).

Tra le notizie più lette figura al quarto posto con 34.587 clic la storia del medico di famiglia riminese impegnato in missioni umanitarie (http://www.corriereromagna.it/news/rimini/28139/il-medico-di-rimini-che-smonta-le-bufale-e-salva-i-migranti-nel-mediterraneo.html), seguita a ruota con 29mila visite da quella del rumeno che a inizio dicembre a Ravenna ha saldato in contanti una multa da oltre mille euro elevata dalla Polizia municipale (http://www.corriereromagna.it/news/ravenna/31545/fermato-a-ravenna-con-auto-con-targa-straniera-paga-multa-da-mille-euro-cash.html).

Tra i 27mila e i 28mila clic ognuna, quattro notizie tragiche: la morte di Zanza, storico playboy riminese, stroncato a settembre da un malore durante un rapporto sessuale (http://www.corriereromagna.it/news/rimini/29677/zanza-ucciso-da-un-malore-dopo-un-rapporto-sessuale.html), l’autotrasportatore polacco che a metà agosto si tolse la vita in un hotel a Ravenna dopo essere stato fermato ubriaco alla guida dalla Polstrada che gli ritirò la patente sequestrando il camion per le irregolarità accertate (http://www.corriereromagna.it/news/ravenna/28627/gli-sequestrano-il-tir-e-ritirano-la-patente-nella-notte-si-toglie-la-vita-in-albergo-a-ravenna.html), notizia che diede in anteprima proprio il Corriere Romagna; una manciata di visualizzazioni di differenza per un altro evento raccontato in esclusiva dal nostro quotidiano, quello del bambino ferito a Cesena a settembre da un pallino alla schiena nel primo giorno di apertura della caccia mentre giocava nel cortile di casa (http://www.corriereromagna.it/news/cesena/29452/spari-vicino-a-casa-a-cesena-cacciatore-ferisce-un-bambino.html). Al nono posto il lancio del 22enne di Castel Bolognese morto a settembre in un tragico incidente stradale a Imola (http://www.corriereromagna.it/news/imola/29482/incidente-mortale-sulla-via-emilia-tra-imola-e-castel-bolognese.html).

Al decimo posto della top ten delle notizie più lette del nostro sito, quella uscita a novembre del divieto di circolazione sul territorio italiano ai veicoli con targa estera per i residenti in Italia previsto dalle modifiche al codice della strada all’interno del maxi emendamento del decreto sicurezza (http://www.corriereromagna.it/news/san-marino/30833/targhe-di-san-marino-vietate-agli-italiani.html).

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui