Visitare la Romagna in autunno: gli appuntamenti imperdibili

La Romagna è sempre vivace, non solo in estate. A dimostrarlo è il calendario fittissimo di appuntamenti ed eventi anche per l’autunno che coinvolge soprattutto la zona di Rimini e Riccione, considerati da sempre il centro del divertimento, vede protagonisti anche numerosi borghi della zona. Ma quali sono gli eventi imperdibili di ottobre e novembre? Scopriamoli insieme.

Eventi imperdibili

Riccione è una cittadina sul mare che merita di essere vista in ogni stagione; una delle sue bellezze è proprio quella di non spegnersi con la fine dell’estate ma di trovare un calendario di appuntamenti tale da poter attrarre ogni weekend moltissime persone, sia della Regione che non. Tra gli eventi più attesi c’è Domeniche al Museo per famiglie, si svolgerà il 10 e il 17 ottobre e ha l’intento di portare i più piccoli a scoprire storia, arte e cultura in modo coinvolgente. Il 17 ottobre l’appuntamento è alle ore 16 con il tema “RievochiAMO Roma” per poter rivivere una giornata di epoca imperiale attraverso lavoratori didattici che coinvolgono bambini e genitori.

Anche il Misano World Circuit dedicato a Simoncelli regala emozioni, per esempio dal 22 al 24 ottobre ospita il Gran Premio Nolan del Made in Italy, i motori sono già pronti per sfidarsi: sono ancora disponibili alcuni biglietti che potete acquistare direttamente dal sito ufficiale del Circuito di Misano.

Fittissimo anche il calendario di Rimini in autunno: fino al 31 ottobre è possibile visitare Castel Sismondo attraverso visite guidate che portano alla scoperta del Fellini Museum; l’evento a pagamento ha un costo di 8 euro a persona e permetterà in 45 minuti di ripercorrere le tappe principali di questo museo.

Stessa data di scadenza per la visita alla Domus del Chirurgo, attraverso questo appuntamento a pagamento i visitatori possono scoprire la Rimini di epoca romana partendo proprio dal centro storico. A curare l’evento sono i Musei di Rimini che illustreranno il ritrovamento emerso dallo scavo archeologico.

Il teatro degli Atti e Altre Sedi di Rimini dal 23 al 28 novembre ospiterà Amarcort Film Festival, la quattordicesima edizione del cinema breve dedicato a Federico Fellini. Con ingresso gratuito è possibile seguire un itinerario in vari luoghi del centro storico dove vengono proiettati i cortometraggi finalisti.

Le sagre da scoprire

Autunno è senza dubbio sinonimo di sagre; tantissimi borghi e paesi si animano offrendo l’opportunità di una gita fuoriporta mixando la passione enogastronomica a quella turistica. L’Emilia Romagna vanta il numero più alto di prodotti IGP e DOP di tutta Italia e non è difficile capire perché il calendario di ottobre e novembre sia proprio così fitto.

Tutte le domeniche di ottobre presso Sant’Agata Feltria in provincia di Rimini si svolge la Fiera del Tartufo Bianco Pregiato; un delizioso borgo dalle casette colorate rivela tra le sue vie proprio un omaggio al prezioso prodotto. Oltre ad iniziative prettamente gastronomiche è consigliato un giro per il centro storico che verrà animato da spettacoli e gare.

Tutti i weekend di ottobre vedono animarsi anche Montefiore Conca, un delizioso borgo in provincia di Rimini che ospita la Sagra della Castagna. Questo incantevole paese è conosciuto come la capitale medievale della Valle e questo evento in calendario è sicuramente una buona occasione per scoprire la sua storia e la Rocca ancora visitabile.

Dal 29 ottobre al 2 novembre l’evento imperdibile è a Cesenatico: il centro storico della località e il porto canale offrono una full immersion gastronomica a base di pescato locale. Grigliata, frittura e piatti marinari della tradizione sono pronti a conquistare i palati più esigenti.

Gli amanti del formaggio non potranno resistere alla fiera del Formaggio di Fossa di Talamello in Valmarecchia: l’evento giunto alla 33esima edizione si svolgerà il 17 e il 18 novembre per celebrare proprio questo prodotto tipico dal gusto deciso.

Torniamo a parlare di tartufo anche a novembre: con Fossa, tartufo e Venere, Mondaino si anima nelle domeniche del 18 e del 25 novembre. L’evento del piccolo borgo in Valconca è pronto a tenere compagnia ai visitatori con menù studiati ad hoc, bancarelle e appuntamenti per scoprire proprio queste specialità.

Le stesse domeniche di novembre sono anche il teatro della fiera dell’oliva e dei prodotti autunnali a Coriano. Si tratta della 32esima edizione dell’evento in cui prodotti tipici dell’autunno come tartufo, funghi e formaggi animano la cittadina vestita a festa.

Perché organizzare un weekend fuoriporta

Lo stress, la ripresa del lavoro e la voglia di viaggiare vanno un po’ di pari passo. In autunno però in pochi possono permettersi di prendere intere settimane di ferie così si pensa a mete ideali per il weekend. Senza allontanarsi troppo la regione Emilia Romagna si dimostra una scelta vincente; come abbiamo mostrato nelle righe precedenti gli appuntamenti sono numerosi e imperdibili. Cosa ti suggeriamo? Scegli una cittadina di base, come ad esempio Riccione e poi muovetevi con l’auto per scoprire borghi e sagre nei dintorni. Se stai cercando dove soggiornare, su hotelriccione.travel scopri gli hotel di Riccione tra cui quelli con SPA per un weekend romantico all’insegna del relax.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui