Sposi travolti da un furgone a Verucchio, è morto anche il marito

Sposi travolti da un furgone a Verucchio, è morto anche il marito

VERUCCHIO. È morto in ospedale a più di due settimane dall’investimento, nel quale ha perso la vita anche la moglie, Giampiero Malavolta, carabiniere in pensione originario di Porto Sant’Elpidio (Fermo): aveva 52 anni. I coniugi, il 27 settembre scorso, erano stati travolti da un furgone mentre camminavano sul ciglio della strada a Villa Verucchio, non lontano dalla loro abitazione. Il destino li ha uniti anche nella tragedia: la donna, Sandra Semprini, è morta tre giorni dopo il ricovero per le conseguenze delle ferite riportate (i funerali si sono svolti venerdì scorso). Le condizioni di Giampiero Malavolta sono rimaste disperate, ma i medici le hanno tentate tutte per cercare di salvargli la vita: non ha più ripreso conoscenza. Non è stata ancora fissata la data dei funerali: è probabile che Giampiero sarà sepolto a Verucchio accanto alla moglie.

Argomenti:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *