San Giovanni. Bancomat fatto saltare nella notte: banditi senza bottino

La cassa Atm dell’agenzia della Banca Malatestiana di Galleria Vittorio Veneto a San Giovanni in Marignano è stata fatta saltare questa notte da una batteria di malviventi fuggita però a mani vuote. Erano le 3,30 quando due persone, mascherate, dopo aver introdotto una “marmotta” esplosiva nella fessura dove si ritira la valuta, hanno acceso la miccia. Pochi secondi dopo il botto che ha svegliato i residenti di tutto l’isolato. Qualcosa però è andato storto: i ladri, infatti, non sono riusciti a forzare il cassetto dove i soldi sono custoditi e sono fuggito senza un solo euro. Sconosciuto per il momento il mezzo di fuga. Sul posto per le indagini i carabinieri della Tenenza di Cattolica e del Nucleo operativo della Compagnia di Riccione. Ingenti i danni riportati dalla filiale che è rimasta chiusa al pubblico. Si tratta dell’ennesimo colpo in Romagna ai danni degli istituti di credito.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui