RICCIONE. “Pd, Richetti e Bonaccini indagati per peculato insieme ad altri consiglieri Pd”‘. È bufera per un post pubblicato sulla pagina della sindaca di Riccione Renata Tosi a sei giorni dalle elezioni. Tosi ha linkato un articolo di Repubblica di Bologna vecchio di sei anni dimenticando o ignorando che nel frattempo sia Bonaccini che Richetti che molti altri esponenti del Pd sono stati scagionati con l’archiviazione di ogni pendenza a loro carico.

Il post condiviso da Renata Tosi

A Renata Tosi hanno gia risposto Richetti (“Sinceramente non ti pensavo una persona così”) che Mezzetti, mettendo alla berlina un’uscita “ridicola”. Diversi i commenti di critica a Renata Tosi, “sei alla canna del gas”. A metà mattinata la sindaca ha rimosso il post. Poi si è scatenata una pioggia di critiche.

Argomenti:

bonaccini

post

renata tosi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *