Il sindaco ha fatto visita nel pomeriggio di oggi al Sacrario dei Caduti di Camerlona che era stato imbrattato con una svastica nella giornata del 18 febbraio. Ripulito a tempo di record, il primo cittadino si è recato insieme alla presidente del consiglio comunale Livia Molducci dove ha tenuto una breve cerimonia in omaggio ai partigiani caduti. «Un gesto di gravità assoluta e di inqualificabile violenza – aveva detto il sindaco subito dopo l’episodio -. Purtroppo l’ennesimo insopportabile episodio, tra i tanti avvenuti in questi ultimi giorni in Italia, di atti vandalici che inneggiano al fascismo, al nazismo e all’antisemitismo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *