Ravenna, Bakkali presidente del consiglio comunale

A giudicare dall’esordio quella che si aperta ieri non sarà una consiliatura noiosa. A tenere banco nella seduta di insediamento è stata l’opposizione sin dalle prime battute. La frammentazione della campagna elettorale ripropone nuovi pesi, determinati dagli elettori, mentre il consiglio elegge presidente Ouidad Bakkali (Pd) e vice Alvaro Ancisi di Lpra. La solennità del momento con il giuramento del sindaco e l’insediamento dei consiglieri e della giunta lascia subito spazio alla polemica sollevata prima dal capogruppo della Lega Gianfilippo Rolando poi dalla consigliera de La Pigna Veronica Verlicchi sui veti posti dalla maggioranza sulla scelta della figura del vicepresidente. I due mettono in dubbio la prassi che assegna alla maggioranza la presidenza del consiglio e la vicepresidenza all’opposizione. (Nel video di Massimo Fiorentini il giuramento del sindaco De Pascale)

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui