Il Cesena diventa americano: “Passaggio epocale” VIDEO

Una giornata storica per il calcio bianconero e il Cesena Fc, con il gruppo statunitense Jrl che ha acquistato il 60% della società bianconera. I nuovi copresidenti Robert Lewis e John Aiello si presentano in una conferenza stampa allo stadio Manuzzi. Massimo Agostini sarà il nuovo responsabile dell’area tecnica.

“E’ un passaggio epocale – ha detto il presidente di Holding Cesena Fc Michele Manuzzi – e voglio dire grazie a tutti i 28 soci per questo percorso”.

Corrado Augusto Patrignani si è poi rivolto direttamente a Lewis e Aiello: “Il nostro è un gruppo di 28 ultras in giacca e cravatta. Speriamo di divertirci insieme a voi”.

Manuzzi ha ringraziato il presidente uscente Patrignani: “In questi 40 mesi, nessuno meglio di Corrado avrebbe potuto fare il presidente”.

“Buonasera, sono John Aiello”

Così John Aiello in sala stampa: “Buonasera, sono John Aiello, scusate per il mio italiano, spero di migliorare. Grazie a queste 28 persone che hanno costruito una storia incredibile dopo il fallimento. Complimenti a loro e sono molto contnto di questa collaborazione insieme. Troviamo una grande squadra, una bellissima città e degli splendidi tifosi, questa è una grande opportunità per riportare la squadra dove merita. Per me è un onore e siamo fortunati ad essere qui”.

Lewis: “Il Cesena ha una struttura da serie A”

Palla poi a Robert Lewis, con un italiano più fluente: “Non sono italo-americano, ma anche io ho adottato questo Paese 37 anni fa quando conobbi mia moglie e conosco molto bene la Romagna e i romagnoli. Siamo qua soprattutto perché conosco questo territorio e la sua gente, così quando John mi ha proposto di acquistare una squadra in un territorio che conosco, è stato un sogno che si è avverato. Ho incontrato persona squisite come Padovani e Manuzzi e il feeling è stato immediato. Il Cesena ha una struttura da serie A, un “training ground” da Serie A e una società sana, quindi chapeau ai dirigenti. Siamo felici di collaborare con brave persone”.

L’inizio della trattativa

Come è cominciato l’affare-Cesena: “Ho un amico che conosceva il signor Padovani – ha risposto Aiello – e mi diceva che c’era l’opportunità di entrare in contatto con altri soci di questa squadra importante di Serie C. Ne ho parlato con Robert che in quel momento era a Pesaro, così ha contattato Padovani per iniziare la trattativa”.

Manuzzi: “Una nuova bellissima avventura”

Michele Manuzzi ha sottolineato: “Noi soci non abbiamo fatto un passo indietro, ma uno laterale. E’ l’inizio di una nuova bellissima avventura, mi piace pensarla in questo modo”.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui