Delitto di Ilenia, la figlia: “Non conosco il killer”

“Non lo conosco”. E’ l’unica esternazione fatta finora da Arianna, la figlia di Ilenia Fabbri, rilasciata ai cronisti assiepati davanti all’abitazione che le chiedevano di Pierluigi Barbieri, l’uomo arrestato insieme al padre, Claudio Nanni, accusati di essere il presunto killer e il mandante dell’omicidio della 46enne faentina uccisa a inizio febbraio nella villetta di via Corbara a Faenza,

Subito dopo quella dichiarazione la ragazza – che all’indomani della morte aveva portato un mazzo di fiori davanti alla casa in cui è stato compiuto il delitto scrivendo alla madre “Non so come e quando ma ti farò giustizia” e che anche quando il padre è stato indagato si è sempre detta sicura della sua innocenza – si è chiusa nell’abitazione lanciando invettive contro i giornalisti.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui