Zona gialla, ecco le nuove regole in vigore da lunedì

Lunedì anche la Romagna torna in zona gialla e sono in vista cambiamenti significativi per le nostre abitudini.

Card per i viaggi

Da lunedì questa card servirà per spostarsi tra regioni di colore diverso, poi anche per partecipare ad eventi e spettacoli con più di mille spettatori. È costituita da uno di questi tre certificati: di avvenuta vaccinazione con entrambe le dosi, di avvenuta guarigione dal Covid (entrambi della durata di sei mesi) e di esito negativo a test anche rapido eseguito nelle 48 ore.

Parenti e amici

Fino al 15 giugno restano contingentate le visite a parenti e amici: una sola volta al giorno (massimo 4 persone).

Ristoranti all’aperto

In zona gialla i ristoranti riaprono anche la sera soltanto con il servizio al tavolo all’aperto: alle 22 scatta il coprifuoco.

Scuole superiori al 70%

Scuole tutte aperte: nelle superiori lezioni in presenza garantite per almeno il 70% degli studenti. Lezioni «prioritariamente» in presenza anche nelle Università.

Cinema e teatri

Riaprono cinema, teatri e sale da concerto con posti a sedere pre-assegnati e mantenendo sempre un metro di distanziamento. Si potrà occupare al massimo il 50% dei posti disponibili fino a un limite di 500 spettatori al chiuso e mille all’aperto. In relazione all’andamento dell’epidemia si potrà aumentare il numero degli spettatori.

Sport di contatto

Riprendono anche gli sporti di contatto come calcio e calcetto, volley e beach volley, basket e tanti altri. Una riapertura attesa da tanti sportivi amatoriali e non ma giudicata pericolosa da più di uno scienziato del Cts (Comitato tecnico scientifico). Restano però chiusi gli spogliatoi.

Spiagge aperte

Riaprono gli stabilimenti balneari con le linee guida fissate dalle Regioni. Ossia gli ombrelloni dovranno essere ben distanziati in modo da garantire per ogni postazione una superficie di almeno 10 metri quadrati. Tra lettini, sedie e sdraio quando non posizionate sotto l’ombrellone deve sempre essere garantita la distanza di un metro.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui