Vongole, cozze e piadina: Salvini a Cervia e Milano Marittima

Vongole, cozze e piadina: Salvini a Cervia e Milano Marittima

Vongole e cozze per pranzo, e la sera prima piadina e cappelletti. E tanto relax in spiaggia, prima di ributtarsi nell’agone politico e nel lavoro quotidiano da ministro dell’Interno.
Weekend di relax
È stato un weekend di tranquillità e pace quello trascorso da Matteo Salvini tra Cervia e Milano Marittima. Il vicepremier è qui in vacanza per qualche giorno, ma in sostanza è soltanto una base da dove partire per partecipare a iniziative politiche, comizi e incontri di governo. Oggi prenderà parte, a Somma Vesuviana, ai funerali del carabiniere ucciso a coltellate a Roma.
Selfie e autografi
La giornata di ieri Salvini l’ha trascorsa al Papeete di Milano Marittima, in compagnia di una decina di amici con i quali a pranzo ha festeggiato un compleanno. Antipasto, vongole, pasta con cozze, frutta e torta con spumante il menù. Quando si è alzato da tavola si è fermato per qualche selfie e per firmare alcuni autografi, poi relax sotto l’ombrellone a leggere.
Il clima era disteso, l’atmosfera piacevole, nessuno a disturbarlo, senza il solito codazzo di gente dietro: insomma ha potuto trascorrere una domenica in totale serenità, solo a volte interrotta dallo squillo del cellulare.
Cappelletti serali
Sabato sera Salvini era stato invece ospite del ristorante Le Ghiaine di Cervia, in compagnia di altri amici, tra cui Jacopo Morrone, sottosegretario alla Giustizia, che si muove spesso nel Ravennate. Il menù annoverava tipica piadina romagnola e cappelletti.
La Lega in festa
Salvini sarà poi l’atteso protagonista della Festa nazionale della Lega, in calendario dal 2 al 6 agosto a Cervia in piazzale dei Salinari. L’intervento pubblico del leader nazionale del Carroccio è previsto per sabato alle 21. Nelle altre giornate di festa, sono in calendario incontri politici, musica e buona cucina a partire dalle 18.30.

Argomenti:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *