Volontario spazza ogni mattina nella frazione di Cesena dove vive: “Grazie a lui Martorano è più pulita”

Chi abita a Martorano almeno una volta non può non averlo visto in azione. Si chiama Ilario Mazzoni e per puro spirito di volontariato, con la sola soddisfazione di vedere tutto più ordinato e pulito, ogni giorno mette mano a scopa e paletta. Per migliorare la vivibilità degli spazi comuni della frazione. Poco importa se fuori ci sia bufera o il sole che picchia. Ilario non lascia passare minuto utile ed è costantemente al lavoro per rendere Martorano più bella.

«Vogliamo ringraziare il nostro compaesano per il servizio che svolge ogni mattina già da tempo – dicono i residenti – Qualcosa che alla lunga può sembrare scontata, ma non lo è affatto. Ilario è uno di noi che dona il suo tempo libero per tenere la zona centrale di Martorano pulita».

Lo si vede arrivare a piedi di buon’ora il 65enne… Con la sua scopa e la sua paletta e inizia a pulire i marciapiedi e non solo. «Se non lo vedi, si sente, nel silenzio del mattino, il caratteristico rumore della scopa quando graffia l’asfalto o il prato oppure è alle prese con la consegna dei quotidiani nei vari esercizi commerciali. Non si sa bene perché Ilario lo faccia, ma di sicuro rende un grande servizio: un marciapiede e un parcheggio puliti lo sono per tutti, non solo per chi vive qui. E’ anche un’occasione per scambiare due parole, per un saluto, una battuta, quella sana abitudine che ormai si è persa presi, come siamo sempre, dalla fretta e dal farsi (purtroppo) ognuno gli affari propri».

Qualcuno gli ha posto la domanda, perché lo fai…? «La risposta è stata molto semplice: “Per dare il buon esempio in particolare ai giovani!” Sta di fatto che con la sua presenza e il suo servizio è ben voluto da tutti “perché Ilario è una brava persona”. Non chiede niente e non ha mai chiesto niente, ogni tanto si trova il caffè pagato al bar. Poca cosa per il suo impegno. Per questo e altri mille motivi abbiamo deciso di ringraziarlo con queste parole, sperando di gratificarlo come lui fa con noi ogni giorno. Ilario è veramente uno di noi, una persona semplice con un grande cuore e, visto il periodo, cogliamo anche l’occasione per augurargli con immenso affetto un sereno e felice Natale».

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui