Volo di 50 metri dalla torre di San Marino, cane salvato dai pompieri

SAN MARINO. Avrebbe potuto avere tutt’altro esito la storia che i vigili del fuoco hanno raccontato questa mattina sulla loro pagina Twitter. Un cane di taglia media è caduto dalla seconda torre di San Marino, la torre Cesta, finendo in un dirupo più in basso di cinquanta metri.

A trarre in salvo l’animale ci hanno pensato i vigili del fuoco del nucleo Saf (Speleo Alpino Fluviali) con una manovra di calata e recupero. Il cane è stato riportato sulla torre in buone condizioni.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui