kovacic e loeppky in ricezione

Un gran primo set non basta alla Consar per evitare una sconfitta senza punti a Piacenza (3-1). I ravennati partono alla grande e si impongono 19-25, gli emiliani rispondono con il 25-21 che pareggia i conti. Nel terzo set la squadra di Bonitta sale 5-10 ma non sfrutta l’occasionissima, si fa rimontare e battere 25-21 e nel quarto gli emiliani completano l’opera 25-22.

Argomenti:

consar ravenna

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *