Volley, SuperLega: Perugia supera le assenze e batte 3-0 la Consar

Nulla da fare per la Consar Ravenna che, ospite della capolista Perugia che ancora deve lasciare il primo punto per strada, perde nettamente per 3-0. Perugia si dimostra una corazzata in tutto e per tutto riuscendo a far fronte ad assenze pesanti come Atanasijevic, Ricci, Solè e Colaci. Così a far particolarmente male ai ragazzi di Bonitta sono stati due ex come Ter Horst e Russo, oltre al solito inarrestabile Leon. Formazione umbra che domina i primi due parziali chiudendo rispettivamente 25-18 e 25-20. Più combattuto il terzo e conclusivo set, con i romagnoli che hanno costretto Perugia fino al 26-24 finale. Ravenna, reduce da tre sconfitte consecutive, cercherà di invertire la rotta domenica prossima quando ospiterà Verona alla ricerca di punti importanti in ottica salvezza.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui