Volley Superlega, la Consar torna a mani vuote dalla Calabria (3-0)

Niente da fare per la Consar Ravenna, che torna a mani vuote dalla trasferta in Calabria. I ragazzi di Marco Bonitta sono stati scontitti 3-0 825-21, 25-21, 25-22) dalla Tonno Callipo Vibo Valentia dopo un’ora e 31 minuti di gioco. Top scorer ospite Eric Loepkky con 13 punti (3 a muro), mentre i padroni di casa hanno avuto 16 punti da un Thibault con il 63% di efficacia in attacco.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui