Volley Superlega, la Consar saluta la coppa tra gli applausi (3-1)

Prova di grande carattere della Consar, che saluta la coppa Italia a testa alta cedendo in 4 set a Perugia. Gli umbri si impongono 3-1 (25-27, 26-24, 26-24, 25-21) dopo avere sudato le proverbiali sette camicie contro i romagnoli. I ragazzi di Bonitta hanno accarezzato a lungo il sogno della final four contro un avversario nettamente superiore, tenendo a lungo viva la gara con uno spirito che fa ben sperare per il futuro in campionato.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui