Volley Superlega, Giovanetti: «La pallavolo a Ravenna non sparirà»

Clima da ultimo giorno di scuola in casa Consar, con i giocatori che hanno festeggiato la fine della stagione con un pranzo a casa di Stefano Mengozzi (nessuno strappo alla regola ma ritrovo solo del gruppo squadra sottoposto a regolare tampone), mentre la società sta lavorando per un futuro che al momento è ancora molto incerto.

«Stiamo iniziando a fare delle valutazioni sul futuro – spiega la presidentessa Daniela Giovanetti – Stiamo lavorando per cercare di assicurare il meglio possibile per quello che è il momento attuale alla città di Ravenna ma non posso sbilanciarmi al momento, anche perché siamo soltanto alla fase di studio della situazione. Ribadisco quello che è stato detto e scritto nei giorni scorsi. Le strade sono sostanzialmente due: restare in Superlega con l’aiuto sensibile di altre realtà economiche, scendere di categoria, fino probabilmente alla serie A3, con un ridimensionamento del progetto dovuto alla situazione contingente. Una certezza mi sento di darla: la pallavolo di vertice a Ravenna non sparirà. Ci sarà un futuro, speriamo roseo».

La numero uno del club giallorosso non si sbilancia più di così: niente percentuali, nessuna anticipazione. «In questo momento stiamo analizzando attentamente i costi di uno e dell’altro progetto – prosegue – dopodiché valuteremo le possibili entrate, anche perché ci potrebbero essere aziende interessate a legare il loro marchio a Ravenna solo in caso di conferma della Superlega e altre che potrebbero essere interessate solo in caso di discesa in A3. La fase di analisi si concluderà entro i prossimi giorni e credo che nel giro di due settimane si possa prendere una linea che non significa per forza una decisione definitiva. Ancora non c’è stato un incontro ufficiale con sindaco e amministratoricredo che saremo convocati a breve e metteremo sul piatto tutte le problematiche del momento, pronti a discutere».

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui