Volley, Julio Velasco in visita ai ragazzi della Dinamo Bellaria

Ospite d’eccezione ieri per la Dinamo pallavolo Bellaria. Nel pomeriggio la società ha avuto l’onore di ricevere la visita del grande Julio Velasco, direttore tecnico del settore giovanile maschile della Federazione Italiana Pallavolo, ma per tutti il commissario tecnico della “Nazionale dei Fenomeni”.
Velasco, arrivato nel primissimo pomeriggio al PalaBim, dove si è trattenuto fino a tarda serata, dopo un breve incontro con il sindaco di Bellaria Filippo Giorgetti e il vice presidente di RomagnaBanca Corrado Monti, ha tenuto un tavolo tecnico con i tecnici della società bellariese, per poi assistere agli allenamenti del settore giovanile maschile U13/15/17 e U19.

Comprensibile l’emozione dei ragazzi che, come in un sogno, si sono allenati sotto la supervisione dell’ex CT della Nazionale.


“Dopo un anno e mezzo riprendiamo a far visita ai settori giovanili. – ha dichiarato Velasco – In realtà dovevo venire a Bellaria già da un po’, ma la situazione purtroppo non lo ha permesso, per cui eccomi qua oggi”.

Il direttore tecnico ha poi spiegato che lo scopo di queste visite non è solo di visionare e selezionare i giocatori per le nazionali giovanili, ma anche quello di essere da stimolo e aiuto nel creare entusiasmo in tutti i settori giovanili e nelle loro società. Lo stesso Velasco ha poi aggiunto che la pallavolo è uno sport che deve crescere e le società, gli allenatori e i dirigenti devono investire e promuovere il settore giovanile.


Soddisfazione anche per la dirigenza della Dinamo Pallavolo “Per noi è stato un pomeriggio particolare. – ha dichiarato il presidente Riccardo Pozzi – èstato un onore ricevere la visita di Julio Velasco, veramente una grande opportunità per tutti. Vedere Velasco, dopo una vita passata a insegnare al club di serie A internazionali dedicarsi, per un giorno, ai nostri ragazzi. Questa cosa non ha prezzo e siamo molto grati a Velasco per questa attenzione. Sono d’accordo con lui quando dice che noi società dobbiamo essere in grado di trasmettere entusiasmo e divertimento ai giovani”.

“La visita del DT Velasco è stato il premio per il nostro grande impegno nel giovanile” dice il DS Tuccelli Vincenzo, “sono ormai un po’ di anni infatti che abbiamo concentrato molte delle nostre forze investendo sui giovani, aumentando il loro reclutamento e mettendo a loro disposizione tecnici di ottimo livello. Proprio in questa direzione, due anni a fa, è stata fatta la scelta di investire nella figura del Direttore Tecnico nella persona di Andrea Fortunati, ruolo fino ad allora non presente dell’organigramma tecnico della società.

L’incontro di ieri con Velasco è per la Dinamo un punto di partenza, un nuovo stimolo dal quale continuare il percorso di crescita”.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui