L’assemblea della Lega Volley femminile ha fatto il punto per fare fronte all’emergenza coronavirus. In apertura, Roberto Mignemi, Direttore Generale di Roma Volley Club, è stato eletto Consigliere di Lega per la Serie A2, subentrando al dimissionario Carmelo Borruto (Volley Academy Sassuolo). Successivamente, l’Assemblea ha discusso e approvato il bilancio consuntivo relativo alla stagione 2019-20, nonché il bilancio preventivo per la stagione 2020-21.  Le società di Serie A1 e Serie A2 hanno quindi deliberato alcune modifiche ai rispettivi planning definiti in estate, ratificando le proposte già discusse in sede di Consulta. 

Per quanto riguarda la Serie A2, i Club hanno approvato lo spostamento a gennaio delle giornate di Regular Season previste originariamente l’8, il 26 e il 30 dicembre, lasciando comunque facoltà alle squadre che avessero già programmato le trasferte di giocare nelle date definite a inizio stagione. Il limite temporale entro cui disputare la prima fase è stato posticipato a domenica 31 gennaio. Le Società di Serie A2 si confronteranno nuovamente dopo il 20 dicembre per ragionare sulla programmazione della 2^ fase del Campionato (Pool Promozione e Salvezza) e dei Play Off.  Infine, le Società di Serie A2 hanno approvato all’unanimità la modalità di ricalcolo dei punti in classifica delle squadre del Girone Est che accederanno alla Pool Promozione. Tale procedimento, già condiviso con l’Ufficio Campionati della FIPAV, verrà sottoposto al Consiglio Federale per la necessaria delibera di ratifica.

Argomenti:

omag san giovanni

teodora ravenna

Volley donne

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *