Volley B1, l’ex azzurra di beach volley Giada Benazzi all’Angelini Cesena

Giada Benazzi è da oggi ufficialmente una nuova giocatrice dell’Elettromeccanica Angelini Cesena: la società bianconera è lieta di annunciare l’arrivo della schiacciatrice emiliana che andrà a rinforzare il roster a disposizione di coach Lucchi in vista del proseguimento di stagione nel campionato di serie B1. Bolognese di nascita ma romagnola d’adozione, Benazzi (classe 1992) arriva dopo la risoluzione consensuale con Porto San Giorgio, il club in cui ha militato dalla stagione 2017/18.
Giada vanta oltre quindici anni di carriera tra serie B, serie A e la nazionale italiana di beach volley: un’atleta poliedrica capace di raggiungere importanti traguardi sia sul taraflex che sulla sabbia.
Inizia a giocare nella sua società di casa, Pallavolo Ozzano, quando ha 8 anni: segue tutte le tappe iniziali del percorso giovanile finché a soli 13 anni fa il suo esordio in serie B1. Nasce come palleggiatore ma presto trova la sua strada come schiacciatore/opposto, la cui arma principale è l’attacco. Dopo due stagioni nella prima squadra di Ozzano, approda a Forlì sempre in B1, annata in cui vince il campionato; nel 2008 la chiamata a Conegliano in serie A1 dove rimane per due stagioni. Dal 2010 al 2015 Benazzi veste la maglia azzurra della Nazionale di beach volley, vincendo diversi titoli italiani Under 21; sono gli anni in cui fu vittima di un brutto incidente a cui seguì una lunga e faticosa riabilitazione.
180 cm di pura determinazione conducono Benazzi di nuovo nel panorama indoor: nel 2015 vola in Francia in serie A2 a Évreux, in Normandia, guadagnando la promozione nella massima serie; nel 2016 rientra in Italia a Ravenna, dove ottiene un’altra importantissima promozione dalla B1 alla serie A2. Dal 2017 veste la maglia del Porto San Giorgio, tra B2 e B1. Non abbandona mai il beach volley, attività a cui si dedica in estate: nel 2020 corona il suo sogno laureandosi a Caorle Campionessa italiana in coppia con l’amica Sara Breidenbach, allenate da Alessandro Lucchi, il fratello di Cristiano, head coach della B1.

«Sono molto contenta – ha commentato Benazzi – di arrivare qui a Cesena, ringrazio la Società e il presidente Morganti perché è per me un’importante opportunità. Non lascio certo a cuor leggero la società Volley Angels Project, a cui sono molto legata, ma qui al Volley Club raccolgo una sfida che mi entusiasma: giocare a casa [da cinque anni Benazzi vive a Cesenatico e prima dell’estate ha aperto un’agenzia immobiliare a Cesena] è una bella responsabilità e una grande soddisfazione».

Benazzi conosce la situazione dell’Elettromeccanica Angelini Cesena ed è pronta a mettere la sua esperienza al servizio di coach Lucchi: «La squadra arriva da qualche passo falso, è vero, ma conosco le ragazze e il potenziale del gruppo quindi sono fiduciosa che sapremo ritrovare le sicurezze necessarie per recuperare la giusta direzione: darò il 100% per raggiungere i nostri obiettivi».

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui