Volley B1 donne, la Csi Clai si rinforza con Sofia Taiani

Nuovo acquisto per la Csi Clai Imola, ma non è certo una sconosciuta per le compagne di squadra e per gli addetti ai lavori. Sofia Taiani, nata nel 2002 è stata in questi anni un punto fermo di VTB, tanto da essere già una di famiglia, e dalla prossima stagione andrà a completare l’artiglieria offensiva del roster a disposizione di Manuel Turrini.

Ecco le varie tappe della sua carriera che l’hanno portata a vestire la maglia Clai. “Ho cominciato a giocare a pallavolo durante la quinta elementare, e me ne sono subito innamorata. Già dall’anno dopo ero tesserata per Pontevecchio con cui ho fatto i primi anni, e da qui sono passata al VTB dove ho giocato praticamente fino a ieri. Solo nell’ultima stagione, quella appena conclusa, ho fatto la mia prima esperienza lontano da Bologna andando a giocare con Ozzano, mentre in Under 19 vestito ancora la maglia del VTB. Con Ozzano abbiamo fatto il campionato di Serie B2 dove abbiamo chiuso al terzo posto il nostro girone, per poi uscire subito ai play-off. Alla fine abbiamo fatto una bella stagione anche perché eravamo una squadra molto giovane e non ci aspettavamo questo risultato.”

Nativa di Bologna, residente a Bologna, ma a Imola per giocare a pallavolo. Che stagione si aspetta di vivere? “Mi aspetto di lavorare molto e di poter crescere molto. Conosco bene l’ambiente, a partire da Turrini e dal suo staff. So che la squadra è di buon livello e anche le ragazze praticamente lo conosco già, e so che si potrà fare molto bene. Inoltre sono alla ricerca di nuovi stimoli. So che in questa squadra me la dovrò guadagnare giorno dopo giorno.”

Che ruolo riveste la pallavolo nella sua vita? “La pallavolo nella mia vita ci sarà sempre finché ne avrò voglia. È sempre stato il mio sogno quello di poter giocare ad un certo livello. Voglio tenere i piedi per terra e crescere gradualmente, cercando di tirare fuori sempre il meglio di me.”

I suoi progetti universitari? “Sono riuscita a superare l’esame di ammissione per Ingegneria Gestionale a Bologna. Una bella sfida.”

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui