La nuova divisa della Bleuline Forlì

Si avvicina il tempo di tornare a giocare, o almeno si spera. A distanza da quasi undici mesi dall’ultima gara ufficiale giocata, e a meno di venti giorni dalla quanto mai attesa ripartenza, prosegue senza soste la preparazione della Bleuline volley Forlì. Preparazione che fila via liscia, con le giocatrici tutte a disposizione di coach Morolli col recupero di Bacchilega e con Sopranzetti che prosegue il recupero dall’infortunio. Preparazione che ha visto le forlivesi in campo anche in due allenamenti congiunti. Luci ma anche qualche ombra contro la
giovane Teodora dell’ex Delgado, con la gara chiusasi con la vittoria per tre a due delle forlivesi, decisamente migliore quanto visto invece a casa della Clai Imola, impegnata nel campionato di serie B1, dove Gardini e compagne si sono imposte col punteggio di tre a uno dopo una prestazione che lascia decisamente ben sperare. Ora un altro allenamento congiunto contro le pari categoria di Faenza, previsto per sabato 9 gennaio, e poi circoletto rosso segnato nella data di sabato 23 gennaio, con l’esordio previsto tra le mura amiche contro Corridonia. Intanto la società, alla presenza di Gloria Padovani e Giovanni Bazzocchi, titolari della Bleuline srl, da anni partner leader della Libertas volley, ha presentato la nuova divisa da gioco con cui le forlivesi affronteranno la stagione alle porte. Occasione per uno scambio di auguri e ringraziamento con lo staff Bleuline, da sempre quantomai vicino e presente alla Libertas.

Argomenti:

blueline forlì

Corridonia

faenza

teodora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *