Volley B1 donne, Angelini: Di Arcangelo nuova palleggiatrice

Gran colpo in casa cesenate. L’elettromeccanica Angelini Cesena annuncia ufficialmente l’ingaggio della palleggiatrice Aurora Di Arcangelo per la prossima stagione in serie B1. Classe 2001, 176 cm di altezza, Aurora è cresciuta nelle giovanili della società di casa, Foligno, vincendo diversi campionati provinciali e regionali. A quindici anni palleggia in serie C e a diciassette anni si sposta a Trevi in B1, dove rimarrà per tre stagioni. L’anno scorso arriva la chiamata di Altino in serie A2, arrivando a giocare da protagonista diversi incontri ufficiali.

«In questi anni ho avuto modo di venire più volte a Cesena – commenta così il suo arrivo con la maglia bianconera – perché era nel girone con Trevi: ho deciso di giocare qui per il progetto tecnico giovanile che punta sia sul miglioramento dei singoli che su obiettivi collettivi. Mi hanno parlato molto bene della società e di coach Lucchi, quindi non ho avuto dubbi ad accettare questa sfida».

Impegnata anche fuori dal parquet di gioco, Di Arcangelo sta concludendo il 2° anno della facoltà di Infermieristica a Foligno ed è pronta a mettersi in gioco: «Non vedo l’ora di conoscere le mie nuove compagne: mi aspetto di crescere il più possibile sotto tanti aspetti, sportivi e personali. Mi hanno parlato molto bene anche dei tifosi del Carisport e spero di poter dar loro le soddisfazioni che meritano». Il Volley Club Cesena in una nota coglie l’occasione per salutare, ringraziare Bianca Mazzotti e augurarle un grande in bocca al lupo per i suoi progetti.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui