Volley B1 donne, Angelini Cesena: salvezza ma non solo

Una squadra giovane, di valore, pronta a crescere in un campionato ostico come quello della B1, affrontando le avversarie a viso aperto e cercando la salvezza matematica il prima possibile.

È stata presentata ieri pomeriggio la squadra di punta del Volley Club Cesena, le ragazze della Elettromeccanica Angelini. «Sono contento che questo connubio tra noi e il BCC Romagnolo prosegua negli anni – sostiene il presidente del Volley Club, Maurizio Morganti -. Non serve però avere un grande sponsor alle spalle se in un gruppo manca la passione e la positività. invece qui ce n’è da vendere. Come associazione siamo la più grande in Italia e il nostro intento è quello di far crescere il nostro vivaio e acquistare anche giocatrici di livello da fuori».

Poi si rivolge alle giocatrici. «Ragazze, voi siete un grande stimolo per moltissime altre che si avvicinano a questo mondo, visto che riuscite a portare avanti un impegno così importante riuscendolo a conciliare anche con gli studi e con il lavoro».

La volontà della banca BBC Romagnolo è quello di rimanere il più possibile in contato con il territorio, anche tra le varie società sportive. «Sono felicissimo di avervi qui per la presentazione e di appoggiare la vostra squadra – dice Roberto Romagnoli, presidente dell’istituto bancario – vi auguro il meglio per il vostro campionato sperando che riusciate a raggiungere i vostri obiettivi e tanti successi proprio come ha fatto la nazionale maschile qualche giorno fa che ci ha fatto sognare. Proprio quei ragazzi dovete prenderli come esempio, perchè hanno vinto contro tutti i pronostici e ci sono riusciti facendo squadra. È sempre fondamentale fare gruppo e intraprendere questo cammino tutti insieme. Noi come banca, comi si dice nello sport, vi battiamo il cinque».

Confermato al timone il tecnico Alessandro Lucchi, che per la seconda stagione consecutiva, guiderà le ragazze nel campionato cadetto. «Noi siamo una squadra operaia, da subito dobbiamo lavorare bene in vista del campionato e ottenere la salvezza il prima possibile per goderci anche il finale di stagione. Il campionato di B1 è molto tosto, ma so di avere delle ragazze che hanno tanta passione e che sono giovani ma al tempo stesso esperte. Il mio compito e di tutto lo staff che lavora con me è quello di far crescere le giocatrici e migliorarle. Nelle prossime settimane abbiamo una serie di amichevoli per rodarci un po’ e arrivare pronti alla prima giornata di campionato».

Nominata anche il capitano, Giada Benazzi, pronta a caricarsi la squadra sulle spalle e a sostenere le proprie compagne. «Vi ringrazio per la fiducia – si rivolge alle altre giocatrici – farò del mio meglio fuori e dentro il campo e non vedo l’ora di lavorare con voi».

La preparazione della squadra è cominciata lo scorso 22 agosto, mentre il campionato prenderà il via sabato 8 ottobre in casa del San Damaso Modena. Per vedere l’Angelini in campo a Cesena, bisogna attendere domenica 16 ottobre contro Bologna.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui