Volley B donne, l’Angelini Cesena è in quarantena per Covid

Dopo la beffa della sconfitta a tavolino con tanto di ammenda per il match mancato a Jesi, arriva la quarantena. L’Elettromeccanica Angelini Cesena è in isolamento: dopo la conferma della positività al Covid 19 della giocatrice che sabato mattina aveva manifestato i primi sintomi, è arrivata la disposizione dell’AUSL che mette in quarantena tutta la squadra fino al 5 marzo. A tutto questo si aggiunge la positività di un’altra atleta sottoposta a tampone rapido, in attesa di riscontro attraverso tampone molecolare. Sorge spontanea la considerazione che mai decisione fu più ragionevole come quella di non presentarsi a Jesi. Rinviata a data da destinarsi, dunque, la partita casalinga di questa domenica con Clementina 2020 Volley valida come prima giornata di ritorno del campionato di serie B1. Al decimo giorno dalla data dell’ultima esposizione alla giocatrice positiva (ovvero venerdì 19 febbraio), atlete e staff potranno effettuare un nuovo giro di controllo: in caso di esito negativo, la quarantena si concluderebbe anticipatamente. La squadra quindi potrebbe tornare in palestra da martedì della prossima settimana, in vista della trasferta a Imola del 7 marzo. Coach Simoncelli già dal lunedì appena trascorso ha predisposto una serie di allenamenti e workout fisici da svolgere in casa, quotidianamente, per farsi trovare pronte al rientro in campo: almeno fino a lunedì 1 marzo, è da remoto che allenerà le sue ragazze.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui