Volley A2 donne, Valentina Pomili nuova schiacciatrice della Conad Ravenna

Il mercato di Ravenna si alza di livello. Continua a prendere forma il roster della nuova Conad Olimpia Teodora che, dopo le conferme di Torcolacci, Rocchi e Guasti e le novità Spinello e Colzi, annuncia l’arrivo della schiacciatrice Valentina Pomili. Classe 1994, alta 183 centimetri, la banda marchigiana approda a Ravenna dopo quattro stagioni consecutive a Macerata, dove ha ottenuto la promozione dalla B1 e disputato un ottimo campionato nell’ultima stagione, vincendo anche la Coppa Italia 2021 di Serie A2.

“Quando ho cominciato a parlare con la società – commenta Valentina attraverso l’ufficio stampa della società – ho percepito subito un grande fiducia reciproca, so che a Ravenna c’è un bell’ambiente e si lavora bene, e anche i risultati ottenuti l’anno scorso lo dimostrano. L’Olimpia Teodora mi è sempre piaciuta come società, ha una grande storia e ho sempre sentito commenti positivi, inoltre so che Ravenna è una città dove si vive bene. Tutto questo mi ha fatto scegliere di venire qui. Mi aspetto una stagione positiva e ricca di emozioni, non vedo l’ora di cominciare”.

Il direttore tecnico Mauro Fresa spiega: “Quando abbiamo giocato contro Macerata negli ultimi due anni ci ha sempre colpito perché è una giocatrice che, nonostante sia forte in attacco, è anche ordinata nei fondamentali in seconda linea. Nell’ultima stagione ha dimostrato di essere una giocatrice di alto livello e sappiamo che è una ragazza che ha tanta voglia di lavorare e migliorarsi. Queste sono le caratteristiche delle giocatrici che cerchiamo e siamo stati molto decisi nel portarla a Ravenna”.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui