Volley A2 donne, Spinello: “Teodora, ora il morale è alto”

Tre punti in tre set per interrompere la striscia di tre sconfitte consecutive. Battendo Altino, l’Olimpia Teodora ha riacquistato la consapevolezza che era venuta a mancare nelle ultime settimane. Contro le abruzzesi Rocchi e compagne non si sono tirate indietro controllando il match fin dalle prime battute, allungando nelle fasi iniziali di tutti e tre i parziali e subendo un passaggio a vuoto, poi ben recuperato, solo nella fase centrale del secondo set. Tra le protagoniste la regista Natasha Spinello: «Innanzitutto questa partita ci ha fatto bene all’umore perché prendere tre punti è sempre bello, ma farlo in questa determinata situazione lo è ancora di più. Sicuramente potevamo fare meglio in alcuni momenti, ad esempio nel secondo set dove abbiamo commesso troppi errori, però l’importante è stato vincere e dimostrare di saper giocare una buona pallavolo».
Dopo la dura sconfitta subita a Sassuolo è stato difficile rialzarsi: «Ovviamente dopo la partita a Sassuolo il nostro morale era quasi sotto un treno – prosegue Spinello – sapevamo che andavamo a giocarci uno scontro diretto e nonostante questo non siamo entrate con la giusta cattiveria e il giusto atteggiamento. Uscire da quella partita senza neanche un punto ha fatto parecchio male. Poi però ci siamo parlate e ci siamo ricordate che nel corso di questo girone di andata avevamo fatto vedere cose molto buone e che quindi era arrivato il momento di ritirarle fuori. In settimana abbiamo lavorato duramente ascoltando anche i consigli della società che ci chiedeva di pretendere più da noi stesse senza mai accontentarci».
Girata la boa, ora c’è un intero girone per migliorare l’ottavo posto: «C’è tanto su cui lavorare per poter far bene questo girone di ritorno. L’importante è continuare a lavorare sul gruppo squadra aiutandoci sempre tra di noi e sono sicura che il resto verrà di conseguenza. Parlare di obiettivi durante il campionato non è mai facile».

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui