Dopo la vittoria in casa del Martignacco, Giulia Saguatti l’aveva detto. «Devo parlare con il presidente, ma credo che quella di domenica con il Montecchio, sarà la mia ultima partita in maglia Omag». E con Stefano Marconi, il capitano, ci ha parlato e non ha cambiato idea. «Mi prendo una pausa – dice la schiacciatrice – in ogni caso continuerò ad allenarmi con le mie compagne e se avranno bisogno, visto che con questa emergenza non si sa mai cosa potrà succedere, io ci sarò».

In realtà Saguatti aveva deciso di fermarsi in estate, poi quando Manconi l’ha chiamata per i problemi di tesseramento di Conceicao, è tornata per le prime quattro gare. Adesso è arrivato il momento di fermarsi, godersi un po’ di vacanza, poi pensare alla scuola. Ma quella maglia numero 10 è di sua proprietà. fra.ba.

Argomenti:

Omag

Saguatti

Volley A2 donne

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *