Volley A2 donne, Omag: il diesse Babbi va a Busto Arsizio

La notizia, in casa Omag-Mt, è arrivata un po’ come un fulmine a ciel sereno. Perché nessuno se l’aspettava. Piero Babbi è il nuovo direttore sportivo della Uyba Volley Busto Arsizio, squadra di A1 che lo ha chiamato al suo capezzale per cercare di risollevarla da una situazione disastrosa.

Dopo sette gare, infatti, le ‘farfalle’ sono penultime in classifica con appena 3 punti all’attivo, in coabitazione con Macerata. Peggio ha fatto solo Pinerolo che di punti ne ha 2.

Babbi è sicuramente uno dei direttori sportivi più vincenti di sempre del volley in rosa, è arrivato d’estate a San Giovanni come consulente, non nascondendo le proprie ambizioni («il nostro obiettivo è l’A1») rassicurando tutto il popolo dei nipoti.

«Quando il presidente Pirola mi ha chiamato, parlo di martedì sera, naturalmente sono stato molto felice perché Busto è una delle società più importanti del panorama pallavolistico italiano. Allo stesso tempo, però, gli ho fatto presente del mio rapporto con San Giovanni specificandogli bene che la mia collaborazione sarebbe continuata. Non solo mi ha capito, ma ha rilanciato e così nascerà un rapporto stretto tra le due società che coinvolgerà anche il settore giovanile. Per il resto, c’è poco da dire, in casa Omag-Mt ci sono persone molto preparate che conoscono benissimo tutte le dinamiche. Penso in primis al presidente Manconi e per questo dormo sogni tranquilli».

Intanto, la squadra di coach Barbolini, salirà nel primo pomeriggio a Talmassons dove domani alle 18 affronterà le friulane.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui