Volley A2 donne, Matteo Scotti da Dubai a San Giovanni in Marignano

La Omag Mt arricchisce il proprio staff con un nuovo collaboratore. Si tratta di Matteo Scotti e sarà l’osservatore/selezionatore delle giovani promesse del volley. «Mi fa un immenso piacere essere qui. – ha dichiarato Scotti – Conosco da tempo la società e il presidente. Per anni ci siamo affrontati sul campo come avversari ed è sempre corsa tra noi profonda stima e simpatia. Da un po’ di tempo ci “giriamo intorno” e ora finalmente ci ritroviamo insieme».

Dubai attualmente ricopre il ruolo di dirigente sportivo per il Volley Dubai, polisportiva degli Emirati che raccoglie altre 5 discipline assieme alla pallavolo.

Matteo Scotti, cremasco classe 1980, ha sviluppato fin da subito una forte passione per il volley intraprendendo un percorso professionale che lo ha portato a svolgere con efficacia e serietà i ruoli di team manager e direttore sportivo di sia in Italia che all’estero. Per citarne alcuni, è stato coordinatore del settore giovanile della Lardini Filottrano, direttore sportivo della Hermaea di Olbia e team Manager della Picco Lecco. Consapevole del ruolo chiave che hanno i settori giovanili per le società, si è specializzato in questo ambito attraverso un’assidua partecipazione a diversi e prestigiosi camp estivi.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui