Volley A2 donne, la Teodora apre il suo tour de force a Busto Arsizio

Si apre con la trasferta di Busto Arsizio contro la Futura Volley Giovani il tour de force finale che attende l’Olimpia Teodora in chiusura di regular season. La squadra ravennate, dopo il turno di sosta, è infatti attesa da 5 partite in 15 giorni, compresi i due recuperi delle gare rinviate in gennaio a causa dello stop Covid.

La volata finale comincia con una difficile trasferta, contro una squadra ricca di giocatrici importanti e terza in classifica, nonostante le due sconfitte maturate nelle ultime due partite. Nel match di andata al PalaCosta le lombarde si imposero al tie break al termine di una grande battaglia
Fischio d’inizio alle ore 20.30 di sabato 12 febbraio. Arbitri della partita saranno Danilo De Sensi e Giovanni Giorgianni.

Coach Simone Bendandi introduce così la gara: “Con i recuperi in programma ci attende una bella cavalcata con tanti impegni ravvicinati che affrontiamo con la voglia di fare più punti possibili e cambiare un pochino la classifica. Siamo concentrati su quello che aspetta in futuro, ma soprattutto siamo focalizzati su Busto che è una formazione certamente ben allestita.
Anche se è passato un po’ di tempo dobbiamo ricordarci che veniamo da due vittorie: una bella sofferta ad Olbia dopo un periodo particolare. Sappiamo che dobbiamo dare il meglio di noi stesse, sia perché è stimolante giocare contro squadre di alta classifica, sia per una crescita personale, perché alla fine si lavora per questo e abbiamo ancora tante cose da scoprire di noi”.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui