Volley A2 donne, la Omag-Mt debutta in casa con la neopromossa Perugia

La Lega Pallavolo Femminile Serie A ha diramato il calendario del Campionato di serie A2 2022-2023: il 23 ottobre la Omag-Mt esordirà in casa contro la neopromossa 3M Perugia. Di seguito il link con il calendario completo https://volleysangiovanni.it/calendario-a2.html

Il 78° Campionato Nazionale di Pallavolo Femminile vedrà la partecipazione di ventitre squadre divise in due gironi. Le marignanesi sono nel Girone B, girone piuttosto impegnativo dal punto di vista logistico perché prevedrà lunghe trasferte. Basti pensare che la più vicina sarà quella di Perugia.

Così Coach Enrico Barbolini commenta il calendario per la nuova stagione agonistica: “Premesso che dovendo incontrare tutte le squadre, non ho mai dato molta importanza al come si susseguono le partite. Dal punto di vista dell’organizzazione del lavoro è positivo il fatto che riposeremo in due turni infrasettimanali. Questo ci permetterà di non modificare la nostra routine settimanale. Come prevedibile, la Lega Pallavolo ha inserito nella giornata del 26 dicembre un incontro fra due squadre il più possibile vicine (e Perugia per noi è la trasferta più corta) in modo da consentire uno spostamento più agevole e una buona presenza di pubblico. Anche la pianificazione delle trasferte in aereo, alla fine del girone di andata o nel girone di ritorno, ci permetterà di programmare al meglio questi incontri, storicamente impegnativi da tutti i punti di vista.”

La stagione della Omag-MT prenderà ufficialmente il via lunedì 29 agosto 2022 alle 17,30 al Palamarignano, quando le Zie inizieranno il programma di preparazione al prossimo campionato. All’incontro pomeridiano per la consegna del materiale alle atlete ed il briefing con il Presidente Stefano Manconi, seguirà la consueta cena di inizio stagione al Ristorante “Follia Beach” di Misano Adriatico. A partire da martedì 30 agosto la squadra inizierà a lavorare in palestra, alternando sala pesi e palla. Già pianificato anche il primo ”allenamento congiunto” con Macerata il 21 settembre.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui