Volley A2 donne, Greta Monaco resta a Ravenna e sarà il secondo libero

Una conferma che è anche una novità per la Conad Olimpia Teodora. Il Consorzio per il volley a Ravenna annuncia infatti che Greta Monaco resterà in città un altro anno. La novità sta nel ruolo della giovane ravennate che diventerà il secondo libero della squadra di Coach Simone Bendandi. Dopo quelle di Alice Torcolacci, Giulia Rocchi, Alessandra Guasti e Taylor Fricano, si tratta della quinta conferma dal gruppo dello scorso anno. Classe 2001, alta 175 cm, Greta è un prodotto del vivaio cittadino e ha esordito nel roster della prima squadra come schiacciatrice nella scorsa stagione, ben figurando nella sua prima stagione in A2 soprattutto come valida opzione in difesa e ricezione: da qui, appunto, l’idea del cambio di ruolo. “Sono felicissima di restare a Ravenna – spiega Greta – e che la società mi abbia sostenuto nel cambio di ruolo. Sarà una nuovissima avventura per me, ma sono contenta di poterla affrontare in un ambiente dove si lavora molto bene a livello tecnico e con accanto persone che conosco. Difendere mi è sempre piaciuto e ho deciso di puntare sui miei punti di forza per magari raggiungere soddisfazioni che da attaccante non sarei riuscita a raggiungere. Il primo obiettivo è quello di divertirsi. Sicuramente dovrò lavorare molto soprattutto dal punto di vista tecnico, oltre che abituarmi a una nuova posizione in campo, ma star dietro e poter imparare da Giulia è la miglior situazione che potessi sperare”.

“Il fatto che Greta abbia voluto provare questo cambio di ruolo rimanendo con noi è motivo di orgoglio – commenta il dt Mauro Fresa –, sia perché dimostra la sua fiducia nell’ambiente e nel lavoro dello staff, sia perché manteniamo in squadra una ragazza cresciuta nel nostro settore giovanile. Con lei confermiamo la nostra attitudine a lavorare con giovani atlete che vogliono crescere. Inoltre sappiamo che, con la grinta e la voglia di lavorare che la contraddistingue, sicuramente ci potrà dare una grossa mano”.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui