Virus West Nile: scatta la prevenzione a Cesenatico contro l’infezione e contro le zanzare culex

Il sindaco Matteo Gozzoli ha firmato un’ordinanza per il trattamento straordinario contro la zanzara comune del genere culex per la prevenzione dell’infezione da virus West Nile. La Regione Emilia-Romagna e il Dipartimento di Sanità Pubblica avevano comunicato nei giorni scorsi la necessità di una sorveglianza per l’infezione West Nile con attenzione particolare al territorio della nostra provincia. La diffusione di tale virus – infatti – è connessa alla presenza di zanzare Culex che si sviluppano in aree rurali ed urbane sovrapponendosi in questo contesto alla zanzare tigre con cui condividono molti focolai larvali.

L’ordinanza firmata dalsSindaco Matteo Gozzoli ha disposto che vengano effettuati interventi particolari da parte di tutti i soggetti che organizzeranno manifestazioni con il ritrovo di almeno 200 partecipanti all’aperto in aree verdi compresi parchi urbani, con indicazione particolare alle ore serali. Gli organizzatori sono tenuti a effettuare interventi straordinari adulticidi preventivi secondo le modalità indicate nelle “Linee guida regionali per un corretto utilizzo dei trattamenti adulticidi contro le zanzare” reperibili al link http://www.zanzaratigreonline.it/it/approfondimenti/documenti-tecnici; affidare l’esecuzione dei trattamenti a ditte specializzate del settore; affiggere nell’area interessata con almeno 48 ore di anticipo cartelli informativi alla cittadinanza che riportino la data e l’ora del trattamento; dare comunicazione del luogo e della data del trattamento all’Associazione Romagnola Apicoltori al seguente indirizzo e-mail: info@arapicoltori.com e all’Associazione Forlivese Apicoltori all’indirizzo email afapicoltori@gmail.com per l’adozione delle misure necessarie alla tutela delle eventuali arnie presenti.

L’ordinanza sarà valida fino al 31 ottobre 2022 e le sanzioni applicate ai trasgressori vanno da € 25 fino a € 500.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui