A Bruno Grandi il sigillo d’argento di Caterina Sforza

FORLI’. Bella sorpresa oggi nel salone comunale forlivese riservata a Bruno Grandi, per 23 anni presidente della Federazione mondiale della ginnastica e dal 2000 al 2004 membro italiano del Comitato olimpico internazionale, che si è visto assegnare dal Comune il sigillo d’argento di Caterina Sforza per i meriti conseguiti durante la sua lunga carriera in ambito sportivo. A fianco di Grandi, al momento dell’incontro anche il presidente nazionale del Coni Giovanni Malagò, di passaggio a Forlì per partecipare alla presentazione del Giro d’Italia Under 23 che prenderà il via il 7 giugno proprio dal capoluogo romagnolo con il cronoprologo.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui