Verucchio, un libro per riscoprire il convento francescano

Il ‘Convento francescano scomparso di Verucchio’: l’architetto Maria Giovanna Giuccioli ricostruisce la storia e i mille misteri dell’edificio religioso realizzato su ordine dei Malatesta nel 1320 e distrutto per far posto alla Collegiata. Il libro, patrocinato dal Comune e sostenuto da alcuni sponsor, sarà messo in vendita a offerta libera nei giorni del 700esimo anniversario della morte del Beato Giovanni Gueroli per sostenere con i proventi l’avvio del restauro della chiesetta del Borgo Sant’Antonio. Grazie a un inventario del XIX secolo realizzato anche un plastico del Convento, che sarà svelato quando sarà possibile una presentazione ufficiale in presenza.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui