Verucchio, torna la sosta breve in Piazza Malatesta

In Piazza Malatesta torna per qualche mese il “parcheggio breve”. In piena sintonia con la filosofia delle due stagioni, entrerà infatti in vigore lunedì 7 novembre l’ordinanza 89 del 2 novembre che regolamenta appunto la sosta veicolare fino al 31 maggio 2023.

Alla luce dell’importante restyling complessivo del cuore del capoluogo completato nello scorso mese di giugno con la posa di arredi, fioriere e panchine in pietra, si rende però necessaria una riorganizzazione degli spazi rispetto agli inverni precedenti che comprende anche quel Piazzale Dasi in cui è stato trasferito il mercato settimanale del sabato mattina.

Cinque stalli a disco orario tutti i giorni

La prima novità riguarda i cinque stalli di fronte al municipio su cui sono stato installati elementi di arredo e fioriere amovibili proprio in considerazione dell’organizzazione della sosta sulle due stagioni: mentre le ordinanze precedenti prevedevano un parcheggio regolamentato da disco orario della validità di 30 minuti dal lunedì al venerdì fra le 7 e le 20 con divieto di sosta nei festivi e il sabato, la 89/2022 estende la possibilità di sostare con disco orario per mezzora a tutti i giorni, festivi compresi, fino a fine maggio. Ovviamente sempre fra le 7 e le 20.

Le altre novità riguardano lo stallo per i portatori di handicap e l’area di carico e scarico che con la riqualificazione di Piazza Malatesta sono stati trasferiti all’ingresso di via Rocca e all’altezza dell’aiuola con il busto di Dante Alighieri.

Al di fuori di questi spazi e degli orari indicati restano vietate la fermata e la sosta sull’intera area.

Il mercato in Piazzale Dasi

E’ stata emanata una seconda ordinanza, la numero 90, collegata con quella appena descritta: viene infatti a prorogare il divieto di sosta con rimozione forzata in Piazzale Dasi per tutti i sabato fra il 5 novembre e il 14 gennaio 2023 fra le 6 e le 15. Questo per consentire appunto lo svolgimento del mercato settimanale trasferito da Piazza Malatesta

Per le attività in piazza

“Per venire incontro alle esigenze delle attività cui abbiamo già confermato gli spazi esterni gratis per tutto il 2022, quest’inverno la possibilità di parcheggio sarà esteso anche ai festivi e al sabato, mantenendo il mercato settimanale in Piazzale Dasi” rivela la sindaca Stefania Sabba, ricordando la filosofia di fondo: “L’Associazione dei Borghi più belli d’Italia di cui facciamo parte dal 2017 ci aveva chiesto di eliminare la sosta da quella che era una strada e abbiamo attivato un ragionamento su più direttrici – decoro, arredo e fruizione – aprendo tavoli di confronto con gli esercenti, la Soprintendenza, Start Romagna interessata per la presenza delle fermate del trasporto pubblico e Polizia Locale. Sono nate così l’idea delle due stagioni (sosta vietata tout court d’estate e qualche stallo temporaneo d’inverno) e l’importante opera di restyling che ci ha consegnato una piazza finalmente degna di uno dei Borghi più Belli d’Italia”

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui