Velista di San Marino soccorso in mare dalla Capitaneria a Viserba

RIMINI. Diportista di San Marino soccorso in mare dalla Capitaneria al largo di Viserba. L’allarme è scattato nella serata di mercoledì quando alla sala operativa della Guardia costiera è giunta la richiesta di soccorso del 35enne finito in acqua. L’uomo, che era solo a bordo dell’imbarcazione, a seguito di un tuffo, a causa del quale la scaletta di risalita sull’unità si sganciava e cadeva in mare, non riusciva più a risalire sul suo natante a vela. Dopo diversi tentativi, l’uomo, recuperato il proprio cellulare, riusciva a contattare la sala operativa tramite il “Numero Blu” 1530. Immediatamente dalla centrale è stata fatta uscire la motovedetta CP 847 con a bordo i militari che hanno recuperato il 35enne allertando anche il 118.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui