Vela, poco vento, annullata la Prada Christmas Race

AUCKLAND. Vento attorno ai cinque nodi e regate annullate. In Nuova Zelanda non viene assegnata la Prada Christmas Race. Dopo le America’s Cup World Series disputate nei giorni scorsi e vinte da Emirates Team New Zealand oggi era il turno della Christmas Race. In programma semifinali e finale. Nella prima semifinale il vento è attorno agli otto nodi. New Zealand appare subito più performante di Ineos Uk al punto che riesce addirittura a doppiare i britannici. Ma il vento cala inesorabilmente e i Kiwi non riescono a tagliare il traguardo entro il tempo limite. Niente da fare nemmeno per la successiva regata in programma fra Luna Rossa e American Magic. Il vento attorno ai 5 nodi non consente alle barche AC75 di sollevarsi sui foil (il regolamento vuole almeno 6,5 nodi di aria). Non si parte. Vana l’attesa. Le condizioni meteo non cambiano e si decide per l’annullamento delle regate. Non ci sarà una giornata di recupero. L’appuntamento a questo punto è con le regate della Prada Cup, quelle che decideranno il nome dello sfidante di New Zealand. Si comincia il 15 gennaio. Dal 6 marzo invece le regate per l’America’s Cup.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui