Vela, Luna Rossa sconfitta dai neozelandesi

AUCKLAND. America’s Cup World Series, prima giornata di regate in Nuova Zelanda, in vista della Prada Cup (il torneo degli sfidanti che si terrà a partire dal 15 gennaio) . A sorridere sono gli statunitensi di American Magic. Luna Rossa affronta per prima i padroni di casa neozelandesi ma dopo una bella partenza rimedia un ritardo di oltre tre minuti. Nella sfida tra gli americani e gli inglesi di Ineos emergono i problemi tecnici della barca di Ben Ainslie che non riesce a completare la regata in tempo utile. Inglesi in difficoltà anche nella regata successiva contro Max Sirena e compagni che dopo una partenza aggressiva prendono il largo. Stavolta Ineos è addirittura costretta al ritiro. Molto bella la sfida successiva dove i detentori vengono sconfitti di misura da American Magic timonata dal neozelandese Dean Barker per soli 12 secondi al termine di una regata molto combattuta. Nella notte fra oggi e domani, a cominciare dalla tre (diretta tv RaiDue e Sky), nuova serie di match race. I team hanno un giorno per eleborare i dati raccolti nella prima giornata e decidere eventuali modifiche. Luna Rossa se la vedrà contro gli americani per due volte.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui