Vela, Go to Barcolana, prima edizione della Ravenna-Trieste

RAVENNA. Una classifica per ogni singola classe di lunghezza ma anche un vincitore assoluto che sarà determinato dai tempi della classifica compensata. Esordisce quest’anno nel panorama della vela d’altura la regata Go to Barcolana, sulla rotta Ravenna-Trieste. Novantacinque miglia. Partenza giovedì 7 ottobre alle 16.30. L’organizzazione vede la collaborazione fra il Circolo Velico Ravennate (presidente Gianni Paulucci, vice presidente Matteo Plazzi, il promotore dell’iniziativa) e la Società Velica di Barcola e Grignano. Per partecipare bisogna essere iscritti alla Barcolana.
Il Gruppo Hera che sponsorizza l’evento ha messo a disposizione il Trofeo del vincitore che è stato ideato e realizzato dall’Accademia Belle Arti di Ravenna e che negli anni venturi passerà di mano in mano a chi si aggiudicherà la classifica compensata.. Venerdì scorso a Ravenna si è tenuta la conferenza stampa di presentazione alla quale hanno partecipato tra gli altri Matteo Plazzi (uno dei pochi italiani ad aver vinto la Coppa America), il presidente del Gruppo Hera Tomaso Tommasi di Vignano, il delegato all’altura del circolo ravennate Giovanni Ceccarelli (tra l’altro progettista di fama mondiale) e il presidente della Società Velica di Barcola e Grignano Mitja Gialuz.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui