IMOLA. Tutto rinviato al 2021, stesse città, stessi festival. Il tour “Nonstoplive festival” di Vasco Rossi, spostato al 2021.
Rimanere <vivo, sano e lucido fino a giugno 2021>, questo il claim di Vasco Rossi che, “colpa del virus”, è stato costretto a rimandare di un anno i suoi concerti. Con la ripartenza della fase 2, arriva una buona notizia: da oggi è ufficiale, queste sono le date del Vasco Non Stop Live Festival 2021:  13 giugno 2021 agli I-DAYS di Milano;  18 giugno a Firenze Rocks (Visarno Arena); il  22 all’Autodromo Internazionale Enzo e Dino Ferrari di Imola; il 26 e 27 giugno al Circo Massimo Rock in Roma. Sono oltre 360.000 gli spettatori già “prenotati. 
I biglietti già acquistati, rimarranno validi per i rispettivi concerti nel 2021. Chi sarà obbligato a rinunciare, potrà rivendere legalmente il proprio biglietto sulla piattaforma dove è avvenuto l’acquisto oppure richiedere il rimborso tramite un “voucher” di pari valore a quello indicato sul biglietto precedentemente acquistato e comprensivo, dunque, del diritto di prevendita. Il voucher potrà essere richiesto entro il 26 Giugno 2020.
E intanto, il popolo dei social ha notato il ritorno di Vasco in sala di incisione con Vince Pastano, naturalmente con le dovute misure di distanziamento fisico. Dopo due mesi e mezzo di lockdown, possono finalmente tornare in studio e continuare il lavoro iniziato allo Speak Easy di Los Angeles. Canzoni nuove? Presto per dirlo anche se gli indizi ci sono tutti, eccome! E allora non ci resta altro che aspettare le prossime mosse del “Komandante”
Argomenti:

2021

autodromo ferrari

imola

Vasco Rossi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *