Vandali devastano un bagno a Riccione: le mamme rimborsano il bagnino

RICCIONE. Un gruppo di sei ragazzini, tre maggiorenni e tre minorenni, ha devastato le cabine dello stabilimento balneare 103 di Riccione nella notte tra domenica e lunedì. Completamente ubriachi, sono stati visti da dei passanti e rintracciati poco dopo dai carabinieri. A pagare i danni ci hanno pensato le madri.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui