Valconca, in funzione le chat di vicinato per la sicurezza

Nelle chat della sicurezza i cittadini potranno scambiarsi informazioni e segnalazioni su movimenti sospetti, allarmi, rumori, evitando qualsiasi iniziativa personale e qualsiasi tipo di ronda. A partire da domani queste chat si accenderanno. Il via libera è arrivato venerdì sera, dopo la presentazione ai cittadini del progetto “Vicinato vigile e solidale”, illustrato dall’amministrazione comunale e dal Movimento cinque stelle. Nei giorni scorsi, il percorso ha avuto un passaggio decisivo, con il protocollo d’intesa tra la prefettura e il Comune di Montescudo – Monte Colombo, che ha ricevuto anche il parere favorevole del Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica e che è stato stipulato in piena adesione alla normativa vigente sia in ambito nazionale che regionale.

L’articolo nell’edizione di oggi del Corriere Romagna

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui