L'arrivo dei primi vaccini anti coronavirus al Pala De André lo scorso 27 dicembre (foto Massimo Fiorentini)

“Dal 27 dicembre nei tre punti vaccinali operativi in Romagna sono state somministrate 28.000 dosi”. Un dato illustrato oggi dal direttore sanitario dell’Ausl Romagna, Mattia Altini, nel corso dell’incontro on line con il sindaco di Ravenna, Michele De Pascale. Oltre 8.000 dosi sono state somministrate in provincia di Rimini, oltre 9.000 in quella di Ravenna e oltre 10.000 in quella di Forlì-Cesena. Interessati anche 4.400 ospiti delle cra e 1.600 operatori sanitari, con un’adesione “molto alta”, circa l’80%.

Argomenti:

28mila

coronavirus

dosi

romagna

vaccini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *