Vaccini e terza dose, il Ministro Speranza: “Allargheremo il richiamo a ulteriori fasce di età”

Si allarga la platea della terza dose per i vaccini. Lo ha annunciato il ministro della Salute Roberto Speranza: “Lavoreremo la prossima settimana per allargare la dose booster, di richiamo, a ulteriori fasce generazionali. Sui vaccini abbiamo numeri importanti, visto che abbiamo l’86,45% di prime dosi. Stiamo accelerando anche sulle terze dosi, e questo è il terreno su cui concentrare tutte le energie. Completare le prime dosi e accelerare sulle terze dosi”. E continua:  “Il numero dei contagiati è in salita ma manteniamo i dati migliori: questo grazie alla campagna di vaccinazione, che ha numeri molto importanti”.

In una circolare inviata alle Regioni il commissario straordinario all’emergenza Covid ha riferito che i destinatari della dose ‘booster’ sono attualmente: soggetti ad elevata fragilità; personale sanitario; ospiti e personale delle Rsa; coloro che si sono vaccinati con il monodose Johnson & Johnson e tutti gli italiani che hanno più di sessant’anni.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui