Uno scatto per la natura: un concorso per gli under 30

Uno “scatto per la natura”. Il neonato ministero della Transizione ecologica ha fatto partire un concorso nazionale di Fotografia naturalistica riservato ai giovani con meno di 30 anni. L’idea, realizzata grazie all’impegno dell’Afni, l’Associazione fotografi naturalisti italiani, è quella di passare attraverso il ruolo delle immagini per rilanciare le meraviglie naturali del Paese, nell’ottica di una maggiore sensibilizzazione sul patrimonio ambientale italiano. Proprio nella penisola sono presenti 57mila specie animali e 5.600 specie vegetali. Solo di piante si tratta di un terzo di tutte quelle presenti in Europa, mentre una specie animale su due del vecchio continente vive in Italia. Ma c’è di più: 870 aree protette, tra riserve statali e regionali, più i 2.500 siti della Rete Natura 2000. Per il premio “Uno scatto per la natura” sono previsti riconoscimenti in materiale fotografico per un valore totale di circa 9 mila euro. Cinque sono le categorie che vengono prese in considerazione: paesaggio, mammiferi, uccelli, anfibi e rettili, altri animali, piante e funghi, uomo e natura. Il prossimo 30 aprile scadranno le iscrizioni. Per informazioni è possibile visitare il sito internet unoscattoperlanatura.it.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui